COME SI PERSEGUE UN OBIETTIVO. L’INTRECCIO TRA EMOZIONI E MOTIVAZIONI

Il termine emozione deriva dal latino emovere (muovere) ad indicare il valore attivante dell’emozione e il suo effetto sulla nostra motivazione ad agire. Abbiamo già visto che il significato evolutivo delle emozioni negative sia di fare da “campanello di allarme” in grado di sollecitare l’attivazione di comportamenti appropriati alla nostra…

Continue reading

ALLA SCOPERTA DELLE EMOZIONI: LA TRISTEZZA

Nel percorso di approfondimento delle emozioni negative non può di certo mancare la tristezza, sentimento che si accompagna a situazioni che viviamo come perdita di qualcosa di importante. Anch’essa, come le altre emozioni negative, ha un forte valore adattativo, in quanto ci permette di concentrare l’attenzione su ciò che abbiamo…

Continue reading

ALLA SCOPERTA DELLE EMOZIONI: LA PAURA

“la macchina fa un rumorino strano… forse dovrei portarla dal meccanico. E se fosse necessaria una riparazione? E se invece non fosse riparabile e dovessi cambiarla? Come farò… ecco, avrei dovuto risparmiare e non fare quell’assicurazione sanitaria… però ho spesso mal di testa… e se fosse un tumore al cervello?…”…

Continue reading

ALLA SCOPERTA DELLE EMOZIONI: LA RABBIA

“La rabbia è una follia momentanea, quindi controlla questa passione o essa controllerà te.” Omero               Fin dai tempi antichi la capacità di controllare le proprie passioni era considerata una virtù dell’uomo, indicata come temperanza. Le emozioni dovrebbero essere appropriate alle circostanze, né troppo tenui, né troppo intense, e con una…

Continue reading

SEI ABBASTANZA INTELLIGENTE PER RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI?

Siamo tutti abituati a considerare l’intelligenza come qualcosa relativo ad abilità intellettuali, al successo scolastico o all’esito di test che valutano il quoziente intellettivo. Eppure non sempre questo tipo di intelligenza riesce a spiegare il successo nella vita delle persone. Aspetti quali la scelta del partner, o della professione da…

Continue reading

PENSARE ASSERTIVAMENTE

Abbiamo parlato di comportamento assertivo, di diritti e autostima. Perché queste condizioni possano realizzarsi è necessario che anche il pensiero segua la stessa direzione, in quanto le azioni sono sostenute da modi di pensare. E’ quindi necessario individuare e modificare quei pensieri che ci allontanano dall’esercizio dei diritti assertivi. Tutti…

Continue reading

PERCHE’ SCEGLIERE LA PSICOLOGIA POSITIVA

Nella pratica professionale (e spesso anche in altri contesti 😉 ), ho ricevuto richieste di aiuto in ambiti molto lontani dalla patologia, ma riguardanti problematiche che ci toccano indistintamente, come ad esempio la necessità di cambiare qualcosa nella propria vita, di trovare un nuovo lavoro, un amore che finisce, la…

Continue reading